“Libertà è partecipazione” (G. Gaber)

(da due mie amiche della Brianza ho ricevuto questo appello lanciato dall’associazione culturale “Polvere di Stelle” di Rivoli (TO), che diffondo volentieri)

Alzi la mano chi sa che presso i Comuni è possibile firmare per un Referendum abrogativo parziale sulla legge per le indennità parlamentari (Art. 2 L. 31/10/1965, n. 1261). Ben pochi, credo.

Si tratta di un referendum, si, l’ennesimo referendum che però ha un fine più che nobile: il taglio degli stipendi della casta politica.

La raccolta firme si concluderà il 30 luglio 2012.

fare? Nulla di più semplice: recarsi presso il proprio Comune ed andare a firmare.

Provate però anche a domandarvi come mai questa notizia non è passata sui giornali. Ci sarà un connubio tra i finanziamenti elargiti alla carta stampata e la casta politica?

Meditate gente.

Nel frattempo, con qualsiasi mezzo, DIFFONDETE LA NOTIZA! E poi dopo fate un salto in Comune. Ci vogliono 500.000 firme altrimenti avremo perso l’ennesima buona occasione per agire concretamente.

Ma attenzione, la notizia è poco nota e quindi dovete diffonderla!

Se condividete questa iniziativa andate a firmare all’ufficio elettorale.

Annunci

One thought on ““Libertà è partecipazione” (G. Gaber)

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...