Effetti collaterali

molestie-mobbing1

Ho visto un padre e una madre a capo chino, mortificati dal comportamento vile e ignobile che il proprio figlio aveva nei confronti della donna che l’aveva lasciato e ho pensato che quando un uomo esercita violenza, ma anche molestie, su una donna, non fa male solo a quella donna, ma anche al proprio padre e, soprattutto, alla propria madre.

mimmo

(L’Assemblea Generale delle Nazioni Unite ha designato il 25 novembre come Giornata internazionale per l’eliminazione della violenza contro le donne e ha invitato i governi e tutte le organizzazioni internazionali ad adoperarsi in attività di sensibilizzazione dell’opinione pubblica)

Annunci

2 thoughts on “Effetti collaterali

  1. GENERALIZZARE SU UN ARGOMENTO COSI’ VASTO NON SI PUO’. OGNI STORIA E’ UNA
    STORIA A SE. INDIPENDENTEMENTE DALLE MOLESTIE O DALLE VIOLENZE, OGNI COPPIA
    SA COME VERAMENTE STANNO LE COSE.
    LA VIOLENZA PSICOLOGIA E’ BEN PIU’ GRAVE DELLA VIOLENZA FISICA.
    LE MOLESTIE, IL PIU’ DELLE VOLTE SCATURISCONO DA UN COMPORTAMENTO
    PROVOCATORIO DETTATO DA CATTIVERIA E AUTODIFESA.DA PARTE DELL’ALTRA.
    QUELLO CHE MANCA NELLA COPPIA E’ LA PAZIENZA E MOLTO SPESSO UN AMORE DI
    BASE MOLTO SCARSO.

    • La violenza E’ violenza. E in quanto violenza, fisica o psicologica che sia, non può trovare alcuna giustificazione. Comunque, quantunque e in chiunque.
      Quando poi la violenza è esercitata nei confronti di un soggetto più debole assume una valenza negativa doppia, perché ha in sé anche la viltà.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...