Alfabeto di fine anno (2014)

AArticolo 18: Asfaltato!

BBerlinguer, Bersani, Buzzi: dalle Stelle alle stalle.

CCosta Concordia: Dopo aver lasciato l’isola del Giglio arriva al porto di Genova tre giorni più tardi. Lì, sul molo, troverà Matteo Renzi. In tanti avevano malignato che il premier era lì per fare passerella, ma lui queste cose non le fa. Lui era lì per pescare, tant’è che in occasione dell’alluvione non andò a Genova perché col maltempo i pesci non abboccavano.

DDissidenti: Tempi duri per loro.

EElezioni Europee: Grazie anche ai voti del centrodestra è stato un successone per Renzi. Quello che non si capisce cos’hanno da gioire quelli che una volta votavano a Sinistra.

FFIAT-FCA: La Fiat, dopo aver acquisito il restante 41,5% delle azioni del Gruppo Chrysler ha il controllo totale dell’azienda statunitense e si colloca al settimo posto nella graduatoria dei più importanti gruppi automobilistici del mondo. Marchionne è felice, la famiglia Agnelli anche. I lavoratori no.

GGufi: L’incubo di Matteo Renzi.

HHeidegger: il maggior esponente dell’esistenzialismo ontologico e fenomenologico, una volta disse che saremmo rimasti ammaliati, sedotti e travolti dalla alta marea della rivoluzione tecnologica. Basta osservare come in tanti sono attratti dal loro smartphone per riconoscere che aveva ragione.

IItalicum: Il Porcellum riveduto e scorretto.

LLoris Stival: Vittima di un delitto oltre i confini della follia.

MMondo di mezzo: mezzo mondo di ladri.

NNazzareno: Una volta si chiamava Gesù, oggi Patto.

OOttantaeuro: La nuova banconota della zecca Renzi.

PPanda rossa: L’auto dell’anno.

QQuirinale: Qualcuno vorrebbe mandarci un’accomodante mezza cartuccia, altri Romano Prodi.

RRiforme: L’incubo degli italiani.

SSamantha Cristoforetti: “Non credo alle imprese impossibili, ma solo a quelle straordinarie”.

TTalk-show: insopportabili e insupportabili.

U

Umberto Bossi: Che fine ha fatto?

VVeronica Panarello: Accusata di un delitto che va oltre i confini della follia.

ZZibibbo di Pantelleria: è stato inserito tra i patrimoni dell’Umanità dell’Unesco. Cin cin!

felice 2015

mimmo

Annunci

One thought on “Alfabeto di fine anno (2014)

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...