‘Il mio lungo viaggio’

di Elisabetta Rosaspina

Piero Angela, con questa nuova sua narrazione, ha voluto fare un regalo a chi, come me, lo apprezza da sempre.
Le sue esperienze sono esposte con una grande semplicità .
Sarebbe stato facile autocompiacersi per aver frequentato tutti i più importanti scienziati del suo tempo. Invece riesce a rendere partecipe il lettore delle difficoltà che ha incontrato: le stesse difficoltà della vita di ogni giorno che potrebbe incontrare un qualsiasi individuo che sta facendo un qualsiasi lavoro.
Certo lui, come tutti noi, è anche il risultato di ciò che ha ricevuto dai genitori, sia come insegnamento che, presumibilmente, come eredità genetica. Conoscere la grande figura di suo padre aiuta a comprendere perché Piero ha sempre tenuto la schiena dritta, senza essere servo del potere.

Altra cosa è stata sfruttare eventuali interessi economici, per poter realizzare il suo progetto di diffondere la cultura scientifica. Il racconto si snoda attraverso episodi curiosi e avventure di ogni genere, che mantengono sveglio l’interesse del lettore, proprio come nei suoi servizi.
Ma, principalmente, in questo libro è riuscito a condividere con il lettore il suo desiderio di aiutare tutti gli altri a capire e conoscere i fenomeni che ci circondano.
Credo che sia una cosa molto importante sollevare questa cappa di nebbia che ci avvolge e ci impedisce di osservare le cose nella loro giusta luce. Attraverso il CICAP ha dichiarato guerra alle superstizioni, agli imbrogli dei maghi e delle fattucchiere, ai guaritori vecchi e nuovi e soprattutto alla cattiva informazione.

I ragionamenti logici saranno la sola cosa che potrà salvarci, e c’è solo da sperare che gli insegnamenti di Piero Angela non cadano nel vuoto e un giorno vengano recepiti dalla politica.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...